TENDENZE MATRIMONIO 2022: STILE E COLORI

28 marzo 2021


Seguire una tendenza significa imitare un’idea proposta o largamente diffusa destinata a durare mesi o addirittura anni. Così come nella moda, anche le tendenze matrimonio si evolvono di continuo in quanto influenzate dai cambiamenti della nostra società e del tempo in cui viviamo. A ogni tendenza corrisponde uno stile preciso ma personalizzabile poiché il matrimonio è un evento soggettivo e non c’è standard che possa adattarsi alle diverse personalità o gusti dei futuri sposi. Essere aggiornati sulle ultime tendenze significa avere nuovi spunti da cui trarre ispirazione per definire lo stile che più vi rappresenta. Sarete così facilitati nella selezione dei fornitori giusti con cui sviluppare un progetto d’allestimento che riproduca il vostro matrimonio così come lo avete immaginato.

Da più di un anno la pandemia ha avuto un forte impatto sulle nostre vite: in una realtà rimasta quasi cristallizzata, le nostre priorità e le nostre scelte sono cambiate. Il rallentamento dei consumi a livello mondiale è la chiara dimostrazione che al superfluo si predilige il necessario, con un ritorno ai valori più importanti. È in questo contesto che le tendenze matrimonio 2022 seguiranno quelle del 2021. La semplicità e la natura saranno le protagoniste che daranno vita a stili apparentemente simili ma con tratti distintivi e colori matrimonio diversi.

MATRIMONIO NATURALE

natural-wedding-tendenze-2022-stile-matrimonio-naturale


Il matrimonio naturale è la tendenza scelta dagli sposi con un animo gentile ma, allo stesso tempo, anticonformista. Il mood è meno tradizionalista e mette in risalto la bellezza della natura abbracciando più stili ancora in voga: dal bohémien con un tocco démodé fino al romantico più trendy, ogni dettaglio decorativo segue lo stile delle nozze in un contesto quasi incontaminato. Location di qualsiasi tipologia, purché immerse nella natura, sono quelle indicate per un matrimonio naturale.

La palette di colori matrimonio di questa tendenza riproduce le tonalità dell'ambiente e della stagione scelti dal momento che la natura è la protagonista. Colori tenui dalle diverse gradazioni per la primavera e l'inverno o tonalità più intense e contrastanti per l'estate e l'autunno: gli sposi che scelgono il natural wedding hanno una vasta scelta tra cromie stravaganti come il porpora, giallo, arancio e blu o colori delicati abbinabili al tradizionale bianco.


Le decorazioni floreali, dall'aspetto apparentemente selvaggio, sono il frutto di un lavoro accurato: viene riprodotta una natura scomposta per dare leggerezza e informalità all'allestimento realizzato. A fare da contrasto a questo contesto apparentemente confidenziale, c’è una mise en place curata nel dettaglio grazie a un’attenta selezione di elementi ricercati. Una raffinata wedding stationery che riproduce motivi floreali su carta Amalfi o su materiali trasparenti, è la ciliegina per dare un tocco di personalizzazione. Gli abiti degli sposi devono essere fedeli allo stile della location scelta: per una soluzione sul mare o in aperta campagna, è il caso di optare per un look semplice e pratico ma pur sempre chic. Al contrario in un castello o un’antica villa immersa nel verde, potete osare con un aspetto più elaborato e rifinito.

MATRIMONIO MINIMALISTA

minimalist-wedding-trends-colori-tendenze-matrimonio-2022


Il matrimonio minimalista è la tendenza più contemporanea per nozze sobrie dallo stile moderno. Minimalismo significa scegliere l'essenziale da non confondere, però, con qualcosa di misero: ogni scelta stilistica viene studiata con cura per progettare una wedding stationery e un allestimento dal design pulito ed elegante. Potremmo definirla come la tendenza ideale per quelle coppie dalla personalità forte e allo stesso tempo discreta.

I colori pastello sono i protagonisti da abbinare al bianco insieme a un moderato uso di nuance intense e a dettagli cromati. Date quindi spazio a coordinati nozze un leggero tocco di colore e con motivi grafici stilizzati o quasi assenti. Anche l’allestimento floreale deve restare fedele allo stile e sono proprio i fiori a contribuire alla creazione di qualcosa d'innovativo. Le composizioni non eccedono in fiori o fogliame e seguono linee precise risultando appropriate allo concept minimalista. Una delle ultime tendenze è l’impiego di fiori secchi da utilizzare da soli o di elementi floreali essiccati da abbinare ai classici fiori recisi.

Il look degli sposi risulta anch'esso essenziale: abiti dai tagli puliti, make up leggero e un morbido raccolto per un tocco di eleganza senza eccessi. L’ambientazione ideale è una location dal design moderno e in total white ma con gli giusti abbinamenti, potreste optare anche per una dimora antica. Il minimal wedding, inoltre, si coniuga con un trend che si sta facendo strada nell’ultimo anno: il micro wedding. Ai tempi della pandemia, tante coppie hanno infatti preso in considerazione l’opzione del matrimonio ristretto per festeggiare con pochi intimi (dalle 20 alle 50 persone) e nel rispetto delle misure di prevenzione per non mettere a rischio la salute di centinaia di invitati. 

MATRIMONIO SOSTENIBILE

green-eco-friendly-wedding-trends-2022-matrimonio-sostenibile


Il matrimonio sostenibile è la tendenza eco-friendly preferita dagli sposi con un’animo sensibile e che hanno a cuore l'ambiente. Una moda sempre più attuale che ben si coniuga con lo stile country-chic in cui il rustico si fonde con il buon gusto per dar vita a un matrimonio informale e raffinato. Organizzare un matrimonio sostenibile significa mettere al primo posto il rapporto con la natura e il bene dell’ambiente sin dalle prime scelte: è così che per la wedding stationery si predilige l’uso della carta riciclata, mentre per il menù del banchetto nuziale si punta su prodotti genuini locali a km zero.

Gli elementi e i colori della terra sono in primo piano: il legno grezzo si combina alla verde vegetazione insieme a tessuti naturali come cotone, tela e juta dalle nuance bianche, avorio o ecru. La mise en place, in perfetto stile green, è tendenzialmente informale su tavoli imperiali in legno, lasciati nudi e decorati con lunghi runner insieme a elementi naturali. L'impatto ambientale zero è l'obiettivo delle nozze green e questo influenza anche la scelta floreale: ai centrotavola con fiori coltivati in serra, recisi e importati dall'estero, vengono preferiti vasetti di fiori di campo o composizioni con fiori finti. Graziosi elementi decorativi realizzati a mano e bomboniere solidali contribuiscono a rendere il matrimonio amico della natura.

 

Per restare fedeli a questa tendenza, gli sposi scelgono abiti in stoffe ecologiche unendo canapa, cotone e seta, mentre un make-up delicato e dei capelli semi raccolti con onde morbide sono i più indicati per le spose. Casolari, masserie e cascine, agghindati da filari di luci outdoor, sono i luoghi giusti per un matrimonio ispirato a questa tendenza.